<< Torna indietro

Lattughe

Pubblicato il: 08/02/2017 11:17:48
Categoria Cosa piantare a Dicembre , Cosa piantare a Febbraio , Cosa piantare a Gennaio , Cosa piantare a Giugno , Cosa Piantare a Luglio , Cosa piantare a Maggio , Cosa piantare a Marzo , Cosa piantare a Novembre , Cosa piantare a Settembre , Cosa piantare ad Agosto , Cosa piantare ad Aprile , Cosa piantare ad Ottobre , Guide ortaggi

Le piante di lattuga si possono trapiantare da dicembre a febbraio in serra per una raccolta primaverile, mentre da marzo a settembre-ottobre per una raccolta dopo 30-50 giorni dal trapianto.

Le piante di lattuga trapiantate in momenti anche freddi non necessitano di attenzioni particolari per la loro protezione perchè la pianta giovane anche se a contatto con lievi gelate non subisce alcun danno.

Esistono svariate tipologie di lattughe e noi nella nostra gamma abbiamo una selezione varietale resistente a vari ceppi di bremia (un fungo che fa ingiallire e ammalare la pianta di lattuga) e che fornisce un prodotto eccellente sia per pezzatura che sapore.

La linea di sementi che usiamo è la linea della Gautier sementi, ditta professionale e leader nel settore orticolo.

Temperatura: 15-20°, si adattano a qualsiasi tipo di clima.

Irrigazione: costante, senza mai eccedere. Nei periodi caldi innaffiare solo la sera.

Trapianto: interrare il cubetto per 2/3 della sua lunghezza

Cocimazione: a base di azoto dopo 15 giorni dal trapianto.

Da evitare le erbe infestanti il prossimità della pianta e le gelate persistenti.

Perchè utilizzare le piantine in vaschetta?

Le piante in vaschetta sono già ben radicate e attecchiranno al 100%. La pianta crescerà forte e robusta e avrà meno possibilità di incappare in malttie.

Condividi