Pianta di Rucola Selvatica in Vaschetta

€ 2,00

Condizione: Nuovo prodotto

Pianta venduta in vaschette lunghe 15 cm e larghe 12 cm, contenenti 6 zollette. Le zollette sono composte da numerose piantine, in modo che dopo il trapianto si espandano nel terreno e coprano le zone vuote.

Immagine 1: vaschetta di Rucola Selvatica.

In cucina viene abbinata a prosciutto crudo, bresaola, carni lessate, formaggi teneri e pizza.

Trapianto: da febbraio ad agosto.

Caratteristiche: è una pianta erbacea perenne che da adulta può raggiungere i 50 cm di altezza. Le foglie di questa erba hanno un odore caratteristico e un sapore decisamente acidulo, marcato, quasi piccante, che più lieve a primavera, si intensifica poi con l'avanzare delle stagioni. L’adattabilità climatica e la rusticità della rucola selvatica sono notevoli, tanto che sopporta sia inverni piuttosto rigidi che estati calde. La rucola selvatica predilige i terreni aridi e calcarei, ma si adatta ai più diversi tipi di terreno, compresi i suoli difficili come sono quelli sassosi. Annaffiarla al bisogno, evitando i ristagni d’acqua perché questa pianta è particolarmente sensibile sotto questo aspetto. La nostra rucola selvatica viene venduta in vaschette da 6 zollette, che vanno trapiantate a 10 cm di distanza l'una dall'altra. E’ possibile trapiantarla sia in vaso che in pieno campo. Si utilizza in insalata assieme ad altre verdure crude (lattughe, radicchi, valerianella, crescione, ravanelli, pomodori, cetrioli, ecc.), ma pure alle patate lesse. Viene abbinata anche al prosciutto crudo, alla bresaola, alle carni lessate, al formaggio grana e ai formaggi teneri, al mais dolce, alla pizza, alla pastasciutta e numerosi altri. Chi gradisce il sapore caratteristico di questa pianta può preparare un pesto che ricalca quello alla genovese sostituendo in tutto o in parte il basilico con la rucola selvatica. La rucola appena lessata si unisce bene alla pastasciutta, al riso, alle uova sode, ai ripieni di carne e alle minestre di verdura.

Concimazione: per una corretta concimazione della pianta, consigliamo l’utilizzo del concime Starter Green Cote a Lenta Cessione, che risulta adatto, non solo nelle culture di piante aromatiche, ma anche di ortaggi, fiori, alberi, parchi, giardini e aiuole, nonchè piante arboree e piante in vaso. Basta utilizzare un cucchiaino da caffè da porre a contatto con il seme o con la piantina da interrare, oppure vicino alla pianta già interrata, in quanto non sviluppa azione fitossica. Agisce a contatto con l’umidità e garantisce un continuo rilascio di concime ogni volta che verrà innaffiato per una durata di sei mesi.


concime-starter-1000gr-savinivivai
Immagine 2: concime Starter Green Cote a cessione programmata, disponibile in confezione da 500 gr. o 1 Kg.

Immagine 3: torba BRILL per nutrire in modo efficace le vostre piantine aromatiche, disponibile in confezione da 20 o 50 lt.

Scheda tecnica

Anni 6 mesi
usi Insalate, abbinata a salumi, pizza, pasta
Resistenza al freddo Può resistere fino a -2°
Periodo di trapianto Febbraio-novembre
sesto d'impianto Distanza tra le file: 30-50 cm, sulla fila 50-100 cm
Altezza 20-25 cm
Nome botanico Diplotaxis tenuifolia
Tipologia Perenne

30 altri prodotti della stessa categoria: