Pianta di Limone Femminello Siracusano in fitocella alta 120-130 cm

€ 19,90

Condizione: Nuovo prodotto

Sconti sul volume

Quantità Prezzo Salva
10 € 15,00 Fino a € 49,00
50 € 12,90 Fino a € 350,00
100 € 9,00 Fino a € 1.090,00

Pianta di circa due anni venduta in fitocella (sacchetto di plastica compressa); altezza circa 100-120 cm. Adatta per trapianti in piena terra o in vaso. Venduta senza frutti, produttiva dopo 24 mesi dal trapianto.


Immagine 1: Pianta di Limone Interdonato Siracusano.

Caratteristiche botaniche: originario dell’India e dell’Indocina, è chiamato “Lunario” perché ha la capacità di fiorire con la luna nuova e “4 Stagioni”, perché fruttifica in tutti i mesi dell'anno. È un albero grande, che può raggiungere fino i 6 metri di altezza. Essendo un agrume rifiorente, fiorisce più volte all’anno e le fioriture più importanti sono quelle di inizio primavera e di fine estate; la prima fioritura origina i limoni primofiore e la seconda dà luogo ai verdelli, che rispettivamente giungono a maturazione a novembre e l’estate dell’anno successivo. I fiori emettono un profumo delicato ed hanno i petali bianchi internamente e rosso-violaceo esternamente; sono solitari o riuniti in coppie. Questa cultivar è molto produttiva e raggiunge la sua piena produttività solo da adulta. In presenza di periodi molto freddi (sotto ai -4 gradi) si consiglia di riparare la pianta con teli in nylon e di fasciare il tronco con tessuto non tessuto.

frutto-di-limone-lunario-1.jpg

Immagine 2: frutto della pianta di Limone Femminello Siracusano.

Il limone di Siracusa è caratterizzato da un elevato contenuto in succo e dalla ricchezza di ghiandole oleifere nella buccia, oltre che per l'alta qualità degli oli essenziali. La varietà siracusana di limone è denominata femminello per via della notevole fertilità della pianta, rifiorente tutto l'anno: il primofiore matura da ottobre a marzo, ha forma ellittica, buccia e polpa di colore variabile dal verde chiaro al giallo-citrino, e succo giallo citrino; il bianchetto matura da aprile a giugno, si presenta ellittico-ovoidale, con buccia giallo chiaro, polpa gialla e succo giallo-citrino; il verdello matura fra luglio e settembre, ha forma ellittico-sferoidale e colore della buccia verde chiaro, mentre succo e polpa sono giallo-citrino.


Concimazione: per una corretta concimazione della pianta, consigliamo l'utilizzo del concime Chicchi di Sole, che contiene il giusto apporto di micro-elementi quali Azoto, Fosforo e Potassio, che consentono alla pianta di nutrirsi in maniera bilanciata e costante nel tempo.


Trasporto della Pianta di Limone Lunario: abbiamo studiato un sistema per farsi che la pianta arrivi integra a destinazione, fissandola, con un cordone e del polistirolo, sul fondo di un apposito scatolone di cartone rigido, in modo che, anche in caso di capovolgimenti, non venga danneggiata. Inoltre, per evitare perdite di terra o concime, avvolgiamo il vaso con un sacchetto biodegradabile.


IMBALLAGGIO-FITOCELLA.jpg
Immagine 5:
 Come viene imballata la pianta nella scatola di cartone per non subire danni durante la spedizione.

Nel video qui sotto, troverai informazioni interessanti sulla pianta, su come concimarla e su come viene consegnata direttamente a casa tua.


Materiali informativi

Scheda tecnica

Anni 2 anni
Origine Sicilia
Portainnesto Carrizzo
Morfologia Vigorosa
Fruttificazione Avviene più volte all'anno
Maturazione Novembre o successiva estate
Tipo di buccia Verde o giallo pallido, liscia o rugosa e sottile
Polpa Succosa, poco acida e con pochi semi
usi Spremute, gelati, sorbetti, liquori ecc...
Resistenza al freddo Può resistere fino a -4°
Periodo di trapianto Tutto l'anno
sesto d'impianto Distanza tra le file: 5m, sulla fila 3m
Produzione 24 mesi dal trapianto
Dimensioni in CM 120-130

30 altri prodotti della stessa categoria:

Pianta di Limone Femminello Siracusano in fitocella alta 120-130 cm

0
0
0
0
0
0.0 / 5 (0)