Piante di Fragole Unifere Medio Tard. CRISTINA O ROXANA (Vaschetta da 6 piantine)

€ 3,90

Condizione: Nuovo prodotto

Sconti sul volume

Quantità Prezzo Salva
8 € 3,60 Fino a € 2,40
16 € 3,30 Fino a € 9,60
32 € 3,00 Fino a € 28,80

Le piante di fragole unifere Cristina o Roxana sono vendute in vaschette da 6 piantine con foglia ben sviluppata.

Immagine 1: piante di Fragole Unifere MedioTard. Cristina o Roxana in vaschetta.

Cassetta completa da 48 piante

Caratteristiche: molto produttiva, ma con ottime qualità gustative e frutti molto grossi. Varietà ad alto fabbisogno in freddo; predilige i climi centro-settentrionali e medio-caldi. La pianta è rustica, di buon vigore, habitus intermedio, densità del fogliame medio-folto. Dotata di elevata adattabilità a terreni non fumigati. Adatta per le produzioni sia in pieno campo che per la cultura protetta. Non risulta particolarmente sensibile ai principali patogeni ed a deformato. Si distingue per particolari caratteristiche organolettiche e nutrizionali (elevato contenuto di composti bioattivi). Queste caratteristiche qualitative, associate all’elevata adattabilità, a sistemi di coltivazione a basso impatto, offrono garanzie per una possibile ampia diffusione della loro coltivazione. Aspetto questo già sostenuto dall’ampio interesse espresso sull’acquisizione dei diritti di moltiplicazione da parte di aziende vivaistiche nazionali e internazionali.

Fioritura e Raccolta: L’epoca di fioritura e di raccolta è molto tardiva (+15 gg. dopo rispetto alla varietà Alba). La pianta può raggiungere una produzione di circa kg 1.5 a pianta.

fragole-cristina

Immagine 2: frutto di Fragole Unifere Medio Tard. Cristina.

Sesto d’impianto: si consigliano sesti di impianto medio larghi (30×35) e terreni ben drenati.

Frutto: Pezzatura molto elevata (28-30 g.), forma conica corta, colore rosso-aranciato, abbastanza brillante e buon sapore (6,5-7° brix). L’epidermide risulta leggermente delicata, pur mantenendo una buona consistenza.

Trapianto: si trapiantano in estate da luglio a settembre. Ogni vaschetta ospita fragole per circa 30-40 giorni che possono essere trapiantate anche a fine settembre, in quanto manterranno comunque la produzione. Le fragole a radice nuda, invece, si piantano al massimo fino ad agosto perché non riuscirebbero a sviluppare una vegetazione tale per supportare i frutti.

Concimazione: si consiglia di utilizzare un fertilizzante a lenta cessione come lo “Starter Green Cote”, che grazie alla sua esclusiva formulazione, rilascia nel terreno la giusta combinazione di azoto, fosforo e potassio, senza inquinare. E’ sufficiente un cucchiaino di prodotto posto sotto la radice durante il trapianto per garantire il corretto apporto di sostanze nutritive alla pianta.

Immagine 3: Concime a lenta cessione, adatto per la coltivazione in vaso e in pieno campo, Starter Green.

Scheda tecnica Piante di Fragole Unifere

Scheda tecnica

Maturazione Tardiva
Frutti Pezzatura molto elevata (28-30g), forma conica corta, di colore rosso-aranciato abbastanza brillante e di buon sapore, epidermide leggermente delicata, buona consistenza
Clima Centro-settentrionale
Foglie Medio-folte
Tipologia Cristina
Terreno Non fumigato
Posizionamento Produzione in pieno campo
Pianta Rustica, di buon vigore
Fioritura Molto tardiva

Accessori

2 altri prodotti della stessa categoria: