Piante di Pomodoro Datterino Tigrato Melange F1 in vaso 10 cm

€ 2,20

Condizione: Nuovo prodotto

Ibrido a frutti ovali molto regolari che presentano una caratteristica colorazione bruno-rossastra con striature verdi. Le bacche del peso di circa 20 g. hanno un sapore molto dolce e gustoso e la polpa è di colore rosso violaceo. I grappoli sono perfettamente “spinati” e con un rachide carnoso. La pianta presenta internodi corti ed è molto fertile.


Immagine 1: Pomodoro Datterino Tigrato Melange F1.

Quando
Questa varietà nel centro Nord Italia si inizia a coltivare da 15 marzo al 15 aprile sotto serra e dal 15 aprile al 15 giugno in pieno campo;
Come
Questa varietà, di tipologia indeterminata, ha bisogno dei sostegni di canne o supporti vari, per cui è bene piantare sulla fila ad una distanza di 30 cm, mentre da fila a fila lasciare circa 80 cm.
Ogni interno nodo successivo la foglia andrà poi sbracciato per evitare che la pianta ecceda in vegetazione.
La pianta va inserita nel terreno il più possibile, in quanto la costringe a radicare lungo il tronco e a portare più nutrimento;
Trattamenti
Trattare regolarmente con solfato di rame, specialmente dopo ogni pioggia intensa, per evitare che le foglie delle nostre piante si ammalino di peronospora. Inoltre, bisogna fare attenzione ad eventuali attacchi di afidi e ragnetti molto dannosi;
Irrigazione
Prima del trapianto consigliamo di inserire la radice con la zolla in un secchio d’acqua lasciando che la zolla torba si impregni di acqua, dopodiché una volta piantati nel terreno vanno a sua volta innaffiate facendo così in modo che la terra e la radice si amalgamino bene tra loro.
E' una tipologia che subisce gli stress idrici e quindi e’ sempre opportuno irrigare quando il terreno e’ completamente asciutto specialmente in terreni molto argillosi;
Raccolta
La raccolta di questi pomodori viene effettuata o appena i frutti virano al giallo per insalate oppure a completa maturazione, quando il loro colore sarà più intenso;
Concimazione
Passare sul terreno una leggera velatura di concime organico, senza mai eccedere, per evitare eccessive vegetazioni controproducenti. Per una buona raccolta, consiglio personalmente un concime bilanciato a lenta cessione inserito nella buca prima del trapianto, che garantirà alla pianta nutrimenti per i prossimi sei mesi.
E' opportuno trattare con concimi a base di calcio, per evitare il classico marciume apicale o (culo nero) nei frutti. Consigliamo un trattamento settimanale fogliare o radicale con calcio liquido.

Immagine 2: concime a lenta cessione, adatto per la coltivazione in vaso e in pieno campo, Starter Green.

Scheda tecnica

usi consumo fresco
Frutti ovali, di colore bruno-rossastro
Tipologia a grappolo
Posizionamento ciclo medio
Resistenza (HR) ToMV:0-2/Va:0/Vd:0/Fol:0,1 (IR) Ma/Mi/Mj
Pianta indeterminata

27 altri prodotti della stessa categoria:

Piante di Pomodoro Datterino Tigrato Melange F1 in vaso 10 cm

5
5
5
5
5
5.0 / 5 (3)
2 mesi fa
5
5
5
5
5
Ottime piantine e ben imballate
4 mesi fa
5
5
5
5
5
piante meravigliose come sempre
un anno fa
5
5
5
5
5
Ho finalmente ritrovato i pomodorini che mi piacevano tanto quando ero bambino e li mangiavo da mia nonna!!!! Ora potrò coltivarli nel mio orto e farli mangiare ai miei figli!!!!! Sapori ottimi di altri tempi!!!! Ottima serietà e precisione pure da parte di Savini vivai COMPLIMENTI