0
Risultati Guarda tutti
menù
cerca
Home  ›  Blog  ›  Catalogo  › 

Tipologie di fragole

Fragole Rifiorenti

Le fragole rifiorenti si possono trapiantare da Febbraio a Ottobre

Le fragole rifiorenti sono molto buone da mangiare in quanto hanno il retrogusto della fragolina di bosco e rifioriscono tutto l'anno se messe in condizioni di farlo, ovvero tenute alle temperature di 14°-35° continuano a rifiorire e produrre fragole. La pezzatura varia a seconda della varietà ma non raggiunge mai la dimensione della fragola tradizionale. Come raccolta si parla di 800-1200gr a pianta durante tutto l'anno solare .

Le varietà più vendute nelle nostre zone (Centro Nord Italia) sono le tipologie francesi: Annabelle, Mara de Bois, Anais, Charlotte che sono molto dolci e produttive e si adattano sia a chi vuole trapiantare nei vasi nel giardino di casa sia chi ha un'azienda agricola e vuole avere dei frutti di fragola fuori stagione andando così a sfruttare il mercato meno concorrenziale.

 

Tipologia Rifiorenti Francese

Le varietà più vendute nelle nostre zone (Centro Nord Italia ) sono le tipologie francesi:  Anabelle, Mara de Bois, Anais, Charlotte, molto dolci e produttive e si adattano sia a chi vuole trapiantare nei vasi sia a chi ha un azienda agricola e vuole avere le fragole fuori stagione andando così a sfruttare il mercato meno concorrenziale.

 

 

Fragola Rifiorente Anabelle 

Caratteristiche: pianta venduta ben radicata e con già i primi fiori vicini alla fruttificazione. La fragola rifiorente Anabelle ha un grado brix tra i più alti che esistano in commercio, infatti, quando si mangiano necessitano di pochissimo zucchero. Questa varietà produce circa 1.000-1.200 gr. di fragole all'anno. Adatta a tutti gli ambienti di coltivazione centro settentrionali. Può essere piantata sia con nylon nero che senza. Ha una buona rifiorenza scalare e non continua, cioè con periodi di produzione ben definiti. Questa varietà si può utilizzare sia per uso casalingo, perché molto dolce, sia per uso professionale. Fioritura e Raccolta: fiorisce e fruttifica durante tutto l’anno, a parte quando vi sono temperature elevatissime sopra i 35° gradi. Frutto: il frutto di pezzatura medio piccola, colore rosso aranciato brillante, elevato grado zuccherino e aroma che ricorda la fragolina di bosco.

 

 

 

Fragola Rifiorente Anais

Caratteristiche: pianta venduta ben radicata e con già i primi fiori vicini alla fruttificazione. La fragola rifiorente Anais ha un grado brix tra i più alti che esistano in commercio, infatti, quando si mangiano necessitano di pochissimo zucchero. Questa varietà produce circa 1.000-1.200 gr. di fragole all'anno. Adatta a tutti gli ambienti di coltivazione centro settentrionali. Può essere piantata sia con nylon nero che senza. Ha una buona rifiorenza scalare e non continua, cioè con periodi di produzione ben definiti. Questa varietà si può utilizzare sia per uso casalingo, perché molto dolce, sia per uso professionale. Fioritura e Raccolta: fiorisce e fruttifica durante tutto l’anno, a parte quando vi sono temperature elevatissime sopra i 35° gradi. Frutto: il frutto di pezzatura medio piccola, colore rosso aranciato brillante, elevato grado zuccherino e aroma che ricorda la fragolina di bosco.

 

 

 

Fragola Rifiorente Charlotte

Caratteristiche: pianta di eccellente qualità estremamente produttiva (maggio-ottobre). Rustica, vigorosa, calibro medio grosso, soda e dal colore rosso brillante.

Fioritura e Raccolta: fiorisce e fruttifica durante tutto l’anno, a parte quando vi sono temperature elevatissime sopra i 35° gradi.

 

Fragola Rifiorente Mara de Bois

Caratteristiche: pianta venduta ben radicata e con già i primi fiori vicini alla fruttificazione. La fragola rifiorente Mara de Bois ha un grado brix tra i più alti che esistano in commercio, infatti, quando si mangiano necessitano di pochissimo zucchero. Questa varietà produce circa 1.000-1.200 gr. di fragole all'anno. Adatta a tutti gli ambienti di coltivazione centro settentrionali. Può essere piantata sia con nylon nero che senza. Ha una buona rifiorenza scalare e non continua, cioè con periodi di produzione ben definiti. Questa varietà si può utilizzare sia per uso casalingo, perché molto dolce, sia per uso professionale. Fioritura e Raccolta: fiorisce e fruttifica durante tutto l’anno, a parte quando vi sono temperature elevatissime sopra i 35° gradi. Frutto: il frutto di pezzatura medio piccola, colore rosso aranciato brillante, elevato grado zuccherino e aroma che ricorda la fragolina di bosco.

 

Tipologia Rifiorenti Californiane

Le fragole californiane sono quelle che meglio si adattano alle zone del Sud Italia: San Andreas, Aromas, Albion. Leggermente più acidule rispetto alle francesi e molto produttive.

Fragola Rifiorente San Andreas

Cultivar con media capacità di rifiorire, simile ad Albion. PIANTA di vigoria elevata, rustica, buona tolleranza alle malattie dell’apparato radicale. FRUTTO di grossa pezzatura, forma conica, molto regolare, di un bel colore rosso, molto brillante. POLPA di colore rosso chiaro, di buona consistenza, con superficie resistente ed elevate caratteristiche qualitative (sapore, aroma e dolcezza), buona “shelf-life”. Si adatta all’utilizzo sia di piante frigoconservate, fresche che “cime radicate”. Presenta un basso fabbisogno in freddo ed una elevata precocità di maturazione.

Fragola Rifiorente Albion

Cultivar interessante per rusticità ed elevata qualità dei frutti (pezzatura, aroma e dolcezza). PIANTA di vigoria buona, produttività medio-elevata, resistente a patogeni del terreno, mediamente resistente ad antracnosi. Fiori ricchi di polline con bassa incidenza di frutti deformati. FRUTTO di grossa pezzatura, forma conica, molto regolare, di colore rosso intenso, molto brillante. POLPA di colore rosso, molto consistente, superficie resistente, molto dolce. Viene consigliato l’utilizzo di piante frigoconservate. Si adatta bene sia alla coltura in suolo sia fuori suolo

.

Fragola Rifiorente Monterey

Cultivar con una buona capacità di rifiorire tutto l’anno. PIANTA di vigoria elevata, rustica, suscettibile ad oidio. FRUTTO di grossa pezzatura, forma conica, molto regolare, di colore rosso intenso, molto brillante. POLPA di colore rosso, molto consistente, superficie resistente, dolce e aromatica. Cultivar adatta all’utilizzo sia di piante frigoconservate che fresche cime radicate.

 

Fragola Rifiorente Portola

PIANTA di buona vigoria, con un’eccezionale capacità di rifiorire che consente di raggiungere notevoli livelli produttivi. FRUTTO di grossa pezzatura, forma conica, molto regolare, di colore rosso chiaro, molto brillante, anche durante il periodo estivo più caldo. POLPA di colore rosso-chiaro, di media consistenza, con superficie resistente e di medie caratteristiche qualitative, elevato “shelf-life”. Si consiglia l’utilizzo di piante frigoconservate nella piantagione primaverile e cime radicate nel periodo estivo (fine agosto-settembre). Si adatta bene alla coltura in suolo e fuori suolo

 

Fragola Rifiorente di Bosco Regina delle Valli

Varietà rifiorente, non stolonifera, adatta sia al nord che al sud Italia. PIANTA vigorosa, rustica, di produttività continua e abbondante. FRUTTO di pezzatura media, allungato, di colore rosso. POLPA bianca, di ottimo sapore e dal profumo molto intenso. 

 

Fragole Unifere

Le piante di fragole unifere sono vendute a radice nuda frigoconservate, cioè gli stoloni delle piante madri che sono stati stirpati in inverno e selezionati accuratamete per calibro, vengono poi mantenuti in celle frigorifere a temperatura sotto 0° per il periodo che li separa dal trapianto, per sfruttare così un'esplosione vegetale appena trapiantate. In alternativa vengono vendute in vaschette da 6 piantine radicate, ovvero le stesse piante a radice nuda che noi abbiamo trapiantato un mese prima e che ad oggi presentano foglie ben sviluppate.

  

Fragola precoce Alba

PIANTA: la pianta è mediamente vigorosa e può raggiungere produzioni molto elevate, fino a 1,2 kg per pianta.
Predilige climi continentali e richiede un elevato fabbisogno in ore di freddo. Alba, indicata sia per la coltura protetta che per quella in pieno campo, è la varietà di riferimento per le produzioni biologiche. E’ diffusa e apprezzata in molti paesi europei.

FIORITURA E RACCOLTA: la fioritura è medio-precoce (+2 gg Clery). L’epoca di inizio raccolta è molto precoce, contemporanea a Clery.

FRUTTO: trattandosi di una cultivar precoce, il frutto è molto grosso (25 g), ha una pezzatura costante dall’inizio alla fine della raccolta, è consistente, di forma conico-allungata e regolare.  L’epidermide, di colore rosso brillante e con polpa rosso chiaro, ha una buona shelf-life. Discrete le caratteristiche organolettiche dei frutti maturi.  Il frutto, di facile distacco, permette rese di raccolta superiori del 30% rispetto a qualsiasi altra varietà.

CONSIGLI TECNICI: Per ottenere elevate produzioni, si consiglia un trapianto precoce. Alba preferisce terreni ben drenati, ma poco sabbiosi e con baulature alte. Alba è una varietà sensibile al Colletotrichum acutatum (Antracnosi) ed alla Gnomonia fragarie (Maculatura zonata).

Fragola precoce Clery

varietà precoce, adatta agli ambienti continentali europei, caratterizzata da un’ottima combinazione di caratteristiche produttive, commerciali e gustative. La pianta si adatta molto bene alla coltivazione con piante in vasetto ed alla coltivazione a basso impatto ambientale in quanto dotata di buon vigore e rusticità. Ha un’ottima tolleranza alle malattie dell’apparato fogliare e radicale. Il frutto è di ottima presentazione per la regolarità della forma e la brillantezza dell’epidermide, e le caratteristiche gustative sono elevate, con profumo ed aroma intensi.

Fragola precoce Aurea

 

PIANTA: Varietà rustica, di buon vigore, in grado di raggiungere ottimi livelli produttivi (fino a 1 kg/pianta). FragolAurea predilige aree con clima continentale.

FIORITURA E RACCOLTA: Epoca di fioritura e raccolta precoce (+2 gg Alba). Periodo di raccolta più lungo rispetto alle varietà di pari epoca.

FRUTTO: Il frutto si presenta di forma conica uniforme, buona pezzatura (25 g) e colore rosso brillante. Elevata consistenza e shelf-life. Buone caratteristiche organolettiche.

CONSIGLI TECNICI: Varietà indicata sia in coltura protetta che in pieno campo. Si consiglia trapianto precoce. Fino ad oggi ha dimostrato una buona resistenza alle più comuni malattie della fragola.

Fragola medio precoce Asia

PIANTA: La pianta è vigorosa e produttiva, con foglie molto grandi. Asia predilige i climi continentali; nelle aree piovose è preferibile la coltivazione in serra. E’ fra le varietà consigliate per la produzione in fuori-suolo. E’ in corso di valutazione sull’adattabilità alle tecniche di produzione autunnali-primaverili.

FIORITURA E RACCOLTA: La fioritura è intermedia (+5 gg Alba). L’epoca di raccolta è medio-precoce (+3 gg Alba).

FRUTTO: Il frutto è grosso (28 g), di forma conico-allungata, mediamente consistente ma con una buona resistenza alle manipolazioni, di colore rosso brillante e polpa rossa. Per le ottime caratteristiche organolettiche e per la buona shelf-life, Asia è molto richiesta dai produttori che effettuano vendite dirette ed hanno clienti molto esigenti a livello qualitativo. La resa di raccolta è elevata.

CONSIGLI TECNICI: Si consiglia un trapianto precoce. Preferisce terreni ben drenati, ma non troppo sabbiosi, con baulature alte. Per la sua sensibilità all’Oidio, si consiglia un costante arieggiamento del tunnel. E’ sensibile al Colletotrichum acutatum (Antracnosi).

Fragola medio tardiva Syria

PIANTA: La pianta è vigorosa e mediamente produttiva. Syria predilige i climi continentali ed è indicata per il consumo fresco. La consistenza dei frutti, il colore rosso della polpa e l’alto e costante grado Brix° hanno suscitato l’interesse dell’industria di trasformazione per la produzione di yogurt e succhi di frutta.

FIORITURA E RACCOLTA: La fioritura è intermedia (+5 gg Alba), l’epoca di raccolta è media (+6 gg Alba).

FRUTTO: Il frutto è medio-grosso (24 g), di forma conico-allungata, consistente e molto attraente, l’epidermide è di colore rosso brillante e la polpa è rossa. Syria è molto apprezzata dai consumatori per le sue ottime caratteristiche organolettiche (7,5-10° Brix) e per la sua buona shelf-life. Con questa tipologia di frutto si è certi di garantire sempre un frutto dolce e sodo, particolarmente indicato per la trasformazione (marmellate, dolci…).

CONSIGLI TECNICI: Si consiglia un trapianto precoce. Con temperature molto elevate, il frutto tende a diventare scuro. Syria è sensibile allo Xanthomonas fragarie (Batteriosi).

Fragola medio tardiva Scala

PIANTA: Varietà ad alto fabbisogno in freddo, predilige climi centro-settentrionali.   La pianta è rustica, di buon vigore, habitus intermedio, densità del fogliame medio-folto, elevata produttività. Dotata di elevata adattabilità a terreni non fumigati.

FIORITURA E RACCOLTA: L’epoca di fioritura è molto tardiva (+15 gg Alba). Epoca di raccolta molto tardiva (+15 gg Alba).

FRUTTO: Pezzatura molto elevata ( 28-30 g ), forma conica corta, colore rosso-aranciato abbastanza brillante e buon sapore (6,5-7°brix). L’epidermide risulta leggermente delicata, pur mantenendo una buona consistenza.

CONSIGLI TECNICI: Adatta per le produzioni in pieno campo. Non risulta particolarmente sensibile ai principali patogeni ed a deformato. Si consigliano sesti di impianto medio larghi (30×35) e terreni ben drenati

Fragola tardiva Roxana

PIANTA: pianta molto vigorosa e rustica, adatta anche a terreni poco fertili, garantisce produzioni sempre elevate, con punte che raggiungono 1,5 Kg per pianta. Predilige i climi continentali ed è adatta a tutte le tecniche di produzione: primaverile, autunnale-primaverile, fuori suolo. E’ ritenuta la migliore varietà per la coltivazione autunnale, sia in suolo che in fuori suolo, per la produttività, la pezzatura dei frutti e la facilità di colorazione anche in carenza di luminosità e temperatura.

FIORITURA E RACCOLTA: la fioritura è tardiva (+6 gg Alba) e può essere ulteriormente ritardata in caso di freddi invernali tardivi. L’epoca di raccolta è medio-tardiva (+8/10 Alba).

FRUTTO: il frutto è molto grosso, il suo peso medio è di 30 g circa, ciò consente costi di raccolta contenuti. E’ di forma allungata, molto attraente, con un’epidermide di colore rosso brillante e polpa rosso-chiaro. Utilizzando cime radicate per gli impianti estivi, si può anticipare di qualche giorno la raccolta primaverile ed aumentare la qualità dei frutti. Il sapore è ottimo nella produzione autunnale

CONSIGLI TECNICI: per le produzioni primaverili si consigliano sesti di impianto larghi (35×35 cm) e l’impiego di chelato di calcio a partire dalla fioritura per migliorare la shelf-life. Le irrigazioni vanno effettuate solo dopo la raccolta e con volumi d’acqua contenuti. Roxana è leggermente sensibile al Colletotrichum acutatum (Antracnosi) e in condizioni climatiche sfavorevoli, a causa dell’elevata produttività, si possono avere manifestazioni di Botrite.

 

Fragola tardiva Tea

PIANTA: pianta di media vigoria, con produzioni medio-alte (1 kg pianta), consigliata per il Nord Italia, il Centro Europa. Tea è indicata sia per la coltura protetta che per il pieno campo.

FIORITURA E RACCOLTA: l’epoca di fioritura è intermedia (+3 Alba) mentre l’epoca di maturazione è tardiva.

FRUTTO: il frutto è grosso (28 g) di forma conica, di elevata consistenza e buona resistenza alle manipolazioni, di colore rosso brillante. Ottime caratteristiche organolettiche e buona shelf-life.

CONSIGLI TECNICI: si consiglia un trapianto precoce, evitare ristagni di acqua. In corso di valutazione l’eventuale sensibilità alle principali fisiopatie.

Fragola precoce Camarosa

Varietà adatta ai climi mediterranei. PIANTA molto vigorosa e di elevata produttività. FRUTTI molto grossi, conico-allungati, di ottime caratteristiche gustative di colore intenso e brillante con prolungata “shelf-life”. Epoca di raccolta medio-precoce. La varietà presenta un buon comportamento vegeto-produttivo associato a frutti di elevata consistenza e bontà. Ottima per la trasformazione industriale. Si adatta all’utilizzo sia di piante fresche che frigoconservate.

 

Le ultime dal blog
Pubblicato il: 17/09/2020

Tipologie di limone

leggi
Pubblicato il: 17/09/2020

Le nostre tipologie di Finger Lime

leggi
Pubblicato il: 17/09/2020

Potatura Finger Lime

leggi
Pubblicato il: 16/09/2020

Trapianto in vaso di agrumi

leggi
Loading…