0
Risultati Guarda tutti
menù
cerca
Home  ›  Blog  ›  Guide Pratiche

Tipologie di piante di fragole RIFIORENTI

Le fragole rifiorenti si possono trapiantare da Febbraio a Ottobre

Le fragole rifiorenti sono molto buone da mangiare in quanto hanno il retrogusto della fragolina di bosco e rifioriscono tutto l'anno se messe in condizioni di farlo , ovvero tenute alle temperature di 14°-35° continuano a rifiorire e produrre fragole. La pezzatura varia a seconda della varità ma non raggiunge mai la dimensione della fragola tradizionale.Come raccolta si parla di 800-1200gr a pianta duarante tutto l'anno solare 

Le varietà piu ventuta nelle nostre zone (Centro Nord Italia)sono le tipologie francsi: Annabelle, Mara de Bois,;Anais, Charlotte che sono molto dolci e produttive e si adattano sia a chi vuole trapiantare nei vasi nel giardino di casa sia chi ha un azienda agricola e vuole avere dei frutti di fragola fuori stagione andando così a sfruttare il mercato meno concorrenziale.

  

Mentre per il Sud Italia le tipologie più adatte sono le Californiane :San Andreas, Aromas, Albion. Che anche loro come le francesi sono molto dolci ma leggermente più acidule , molto produttive e più adatte ai climi caldi .

Per il trapianto si trovano sostanzialmente 2 tipologie di piante.

Le piante a radice nuda sono conservate nelle celle frigorifere a temperature di -2°, mentre e sono vendute a mazzi o in cassette.I tempi di raccolta vanno dai 60-70 giorni dal trapianto.
Le fragole a radice nuda sono disponibili da febbraio a novembre

Una volta ordinate tramite il nostro sito saranno spedite al recapito indicato e una volta arrivare si potranno mantenere anche 10 giorni ovviamnte in luoghi freschi e obreggiati, mantenendo umida la radice e posizionata in verticale da fare in modo che la foglia che si sta creando sviluppi verticalmente. 

NOTA BENE !!:

Molto importante è non concimare le piante con concimi agressivi o stallatici stesi senza seguire una guida esperta o almeno i dosaggi delle confezioni.Noi consigliamo il concime starter Green Cote che non brucia e assicura il nutrimento per 6 mesi, dopo il trapianto. 
Le piante a in vaschette radicate sono sempre le radici ma trapiantate un mese prima e già radicate per avere un attecchimento migliore e un raccolto più veloce a circa 30-40 giorni dal trapianto.
Le piante di fragole rifiorenti in vaschette radicate sono disponibili per la vendita da Marzo a Settembre 

Una volta ordinate dal nostro sito verranno spedite in brevissimo tempo in appositi imballi di cartone che garantiscono una protezione durante il trasporto con i corrieri espressi.

Per il trapianto è sufficente togliere la piantina dalla vaschetta e posizionarna nel terreno concimando poco prima con il concime a lenta cessione starter green .

Per l'irrigazione è sufficente mantenere il terreno ben umido nei giorni a saguito del traianto.

Le ultime dal blog
Pubblicato il: 17/09/2020

Tipologie di limone

leggi
Pubblicato il: 17/09/2020

Le nostre tipologie di Finger Lime

leggi
Pubblicato il: 17/09/2020

Potatura Finger Lime

leggi
Pubblicato il: 16/09/2020

Trapianto in vaso di agrumi

leggi
Loading…